Escursioni

Escursioni naturalistiche per vivere una vacanza a contatto con la natura e per gli amanti del trekking arriva l’e-hike percorsi che coniugano la passione per la montagna, il trekking e la bici elettrica. Numerosi itinerari pensati per scoprire le bellezze naturalistiche del Parco delle Madonie e riscoprire il rapporto diretto con la natura.

Vivi le Madonie, ti guidiamo noi!

Passeggiate in montagna guidate da esperti accompagnatori, Passeggiate a passo lento in compagnia degli asini, Escursioni in bici e MTB su percorsi urbani o strade sterrate.  Per vivere veramente le Madonie.

Questa passeggiata guidata offre sia il piacere di un giro in bicicletta a pedalata assistita che quello della scoperta dei tesori artistico-culturali di Castelbuono. Oltre alla visita dei principali monumenti (castello, matrice vecchia, chiesa di San Francesco), le soste vi permetteranno di immergervi nella vita e le tradizioni locali di un pittoresco paese siciliano.

Durata totale: circa 3 ore

Difficoltà: T (turistico)

Escursione guidata effettuata nei territori circostanti Castelbuono, immersi nell’area naturalistica dello splendido Parco delle Madonie, all’interno del quale si diramano tantissimi percorsi più o meno impegnativi.

Durata minima 1 h.

Camminata guidata nella valle del torrente Vicaretto, ricca di biodiversità e di tracce delle attività (cartiera, fonderia) che si svolgevano nel passato lungo il suo corso. Possibilità, d’estate, di fare il bagno nel torrente.

Durata totale: circa 3 ore
Difficoltà: E (escursionistico)
Attrezzatura: buone scarpe da tennis o scarpe da trekking, acqua

Ogni anno, durante l’estate, si raccoglie ancora la manna nelle campagne di Castelbuono e di Pollina. Di sapore molto gradevole e ricca di proprietà medicinali, la manna è la linfa di alcune varietà di frassini. La corteccia degli alberi viene incisa per lasciarla fuoriuscire, poi viene essicata. Nell’atmosfera quasi surreale creata dalle stalattiti di manna biancastra che pendono dai rami, il frassinicultore vi mostrerà i gesti, gli strumenti ed i procedimenti legati alla raccolta. Assagerete anche la manna freschissima direttamente dall’albero.

Periodo: estate
Durata: circa 1 ora e mezza

Le Gole di tiberio sono uno degli esempi più rappresentativi della ricchezza geologica delle Madonie. L’escursione guidata comincia con una passaggiata naturalistica tra la macchia mediterranea e gli ulivi secolari, fino all’entrata delle Gole del fiume Pollina. Poi segue la magica traversata delle Gole in gommone fra le pareti di pietra scolpite dall’acqua da migliaia di anni. Si approda dall’altro lato su una spiaggetta naturale, luogo ideale per il bagno, il relax, il picnic e l’osservazione della fauna locale.

Periodo: da maggio ad ottobre
Durata totale: circa 5 ore sosta compresa
Difficoltà: T (turistico)
Attrezzatura: buone scarpe da tennis, sandali da mare, costume da bagno, acqua, pranzo a sacco.

Per molti siciliani, andare dal pastore ad assaggiare un po’ di ricotta fresca appena uscita dal pentolone è un occasione speciale che gli permette di riprendere contatto con le loro radici contadine. Un momento di convivialità, a volte di nostalgia… e di gastronomia!
Oltre alla ricotta ancora calda, assaggerete il formaggio fresco prodotto sul posto, il tutto accompagnato da vino locale e pane tradizionale.

Durata totale: 1 ora e mezza

I boschi delle Madonie custodiscono numerosi alberi pluri-centenari, tra cui querce, aceri, peri e meli selvatici, faggi, ecc. Durante l’escursione guidata alla macchia dell’inferno si assiste ad alcune di queste meraviglie della natura e in particulare di una quercia la cui età è stimata a 1000 anni.
La passeggiata prosegue poi verso i Monticelli, che offrono una bellissima vista su Castelbuono, le sue campagne e il mare in lontananza.

Durata totale: circa 3 ore
Difficoltà: E (escursionistico)
Attrezzatura: buone scarpe da tennis o scarpe da trekking, acqua.

Questa passeggiata guidata vi porta in un posto magico: il boschetto di agrifogli giganti localizzato a Piano Pomo, a 1400 m sopra il livello del mare. Questi alberi secolari, rarità botanica, vivono in pochissimi luoghi in Europa. Una passeggiata alla portata di tutti che permette, anche a chi dispone di poco tempo, di avvicinarsi alla natura ed alla biodiversità locale.

Durata totale: circa 2 ore e mezza
Difficoltà: T (turistico)
Attrezzatura: buone scarpe da tennis o scarpe da trekking, acqua.

Tour dedicato agli appassionati d’arte e della gastronomia siciliana, curiosi di scoprire la bellezza dei monumenti di Castelbuono, dei vicoli nascosti, delle pietre miliari locali, godendo allo stesso tempo della bontà di sapori locali e prodotti tipici a km. 0. Il tour da effettuare a piedi, infatti si ”Camina”, prevede un giro guidato nel centro storico e fra gli angoli meno frequentati del centro del paese, perché ricchi comunque di fascino, ma allo stesso tempo si “mancia”, perché durante il tour sono previste delle soste, godendo allo stesso tempo della visione di alcuni fra i siti monumentali più importanti di Castelbuono, per degustare i prodotti (dolci e salati) tipici siciliani e locali, presso esercizi commerciali che producono direttamente ciò che offrono.

Durata: 2 ore e mezza circa

Difficoltà: Bassa

consigliate scarpe comode.

Visita presso un frantoio locale, dove si potrà assistere alla molitura delle olive (da fine ottobre a fine novembre) sino ad arrivare al prodotto finito, oppure soltanto conoscere il processo di molitura e i vari macchinari utilizzati per la stessa. Le olive utilizzate sono di provenienza locale e di origine strettamente biologica. Alla fine della visita si potrà degustare l’olio extra vergine di oliva accompagnato da pane, patè di olive e vino locale.

La visita ha un costo di € 3.00 per persona (bambini free) e dura circa 35 minuti.